BergamoSex 2015: foto esclusive

5966 Amandha Vittoria Sofia Corrado Valeria Jarushka L’ultimo weekend di Agosto si è svolta l’ennesima edizione del Bergamosex. Il parterre di personaggi che ha caratterizzato l’edizione del decimo compleanno della manifestazione è stato di primissimo livello, per una 3 giorni senza tregua. Location per la kermesse è stata la discoteca Bolgia di Osio. Dalle 3 di pomeriggio alle 3 di notte, ogni giorno, senza pause, un susseguirsi di spettacoli mozzafiato in grado di minare le coronarie del numeroso pubblico presente.

L’elenco di pornostar che hanno presenziato all’evento è talmente esteso che risulterà difficile menzionarle tutte. Tra i pornoattori, ce n’è uno che viene prima di tutti (ma non nel senso che state pensando voi). Stiamo parlando del più pagato e famoso al mondo: Rocco Siffredi, in grado di calamitare l’attenzione di tutto il pubblico generando file di qualche decina di metri pur di aggiudicarsi un selfie con l’attore hard che tiene alta la bandiera dell’Italia nel mondo.

4468 Rocco Siffredi

Noi di BE! Sexy abbiamo assistito ad alcuni spettacoli nei 2 palcoscenici presenti all’interno ed all’esterno della discoteca.
Presentatrice dell’evento la prosperosa Marika Fruscio, alternatasi con il padrone di casa Corrado Fumagalli, noto conduttore della trasmissione notturna Sexy Bar.

La bellissima Sofia Cucci ci ha sicuramente impressionato per la sua bravura, i suoi movimenti assolutamente ritmati e sinuosi hanno caratterizzato una performance di primissimo livello.

4952 Sofia Cucci

Chi invece ama gli spettacoli acrobatici avrà trovato certamente appagamento assistendo alle evoluzioni di Jarushka Ross. L’ex Peperina del Pepenero di Riccione da qualche anno si è data al porno, iniziando a collezionare parecchie “pellicole”, recitando assieme ad attori ed attrici famosissime.

4635 Jarushka Ross

Altra performance che ci ha deliziato gli occhi è stata quella di Chanel 27, la graziosa star estone, ma romagnola di adozione. Già ragazza copertina della rivista Playboy ed elemento di spicco della scuderia di Riccardo Schicchi, torna sul palco dopo alcuni anni di assenza dalle fiere grazie alla chiamata di Mimmo Pavese. “Dedico il mio show al caro Riccardo Schicchi”, ci dice una emozionata Chanel dopo essere scesa dal palco. Lo spettacolo della sexystar estone si caratterizza per una classe ed una eleganza al di fuori dal comune. Un fisico assolutamente snodato le permette di emozionare il pubblico con spaccate mozzafiato. Per il suo futuro prossimo ci sono in previsione una serie di servizi fotografici per importanti siti di fotografia glamour ed erotica. Staremo sintonizzati.

5458 Chanel 27

6238 Angelica Jungle Passeggiando per la fiera non era raro imbattersi in performance improvvisate come quelle che ci hanno regalato Marika Vitale in coppia con l’amica Perla Chantal. Nella giornata di sabato ha fatto capolino Melindha Kate, esordiente pornostar rumena che cavalca da un anno le scene hard. Si è gentilmente concessa alle nostre foto anche la simpatica pornostar italo argentina Angelica Jungle, che ricordiamo nel calendario Diva Futura del compianto Schicchi, per il quale ha realizzato anche diversi cortometraggi e trasmissioni televisive. Infine, ci è venuta a salutare la nostra amica Jennifer Stone, 180 cm di pura adrenalina ed un seno esplosivo; chioma di un biondo platino intervallato da ciocche di capelli rosa, vari piercings sul viso a sottolineare il suo animo trasgressivo.

Dopo tante parole, non ci resta che ringraziare l’organizzazione per gli accrediti e l’ospitalità e lasciare spazio all’esplosività delle immagini, nelle quali troverete le star già citate ed altre ancora… Proviamo a elencarle in ordine di apparizione, come nei film: Dea Elena, Amandha Fox, Sonia Rey, Sissy Neri, Xena Brave, Valeria Visconti, Cristal Jolie, Serena Rinaldi, Caroline De Jaie, Jenny White, Maya Secret, Vittoria Risi, Debora Sorrentino, Noemi Blonde, Maria Anne, Zaira Vantelli, Karmen Ris, Axen e Michelle Ferrari… il tutto per un totale record di ben 235 scatti! Buona visione!

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *