Le emozioni di Michelle Ferrari

01. Michelle Ferrari La nostra ospite di oggi l’avevamo a lungo inseguita in passato, quando BE! Sexy era solo la sezione “Le Stelle dell’Eros” di BE! Magazine, e sfiorata più volte ad alcune fiere dell’erotismo. Adesso che l’abbiamo raggiunta, scoprirete un po’ di più di questa pornostar e sexystar, ma anche blogger, scrittrice, produttrice e molto altro… Vi lascio all’intervista con la splendida Michelle Ferrari.

Ciao Michelle, benvenuta su queste pagine. Cominciamo dal tuo nome d’arte, pare dovuto alla somiglianza con Michelle Hunziker. Ti piace ancora o pensi mai che sarebbe bello cambiarlo?
Ho fatto così fatica all’inizio ad abituarmi ad avere un altro nome che ora non lo cambierei mai!!!

Spesso le pornostar hanno un rapporto problematico coi genitori, mentre tu hai una mamma che ti sostiene al 100%. Ma allora entrare nel porno non è stato un atto di ribellione? E cos’è stato?
A mio parere una persona dovrebbe entrare nel porno solo per piacere ed esibizionismo, tutte le altre motivazioni sono sbagliate e non te lo fanno vivere certo nel migliore dei modi!
02. Michelle Ferrari-Loris Gonfiotti
A proposito di film porno, avevi smesso e la tua compagna Giada Da Vinci ti ha spinto a ritornare in scena. Come ha fatto a convincerti?
Semplicemente è stato lo stimolo giusto al momento giusto, con lei ho potuto creare un progetto dove interpretavo il porno a modo mio senza essere diretta da nessuno ed è questo che ora mi piace fare, cercando di normalizzare il porno e renderlo più giocoso e umano.

Noti differenze tra la Michelle performer del primo e del secondo “stint”?
C’è sicuramente una ricerca più consapevole del piacere, lasciando più spazio alla fantasia e alle emozioni. Infatti mi piace dare a tutte le ragazze che lavorano con me il loro spazio, per mostrare la loro sessualità autentica.
03. Michelle Ferrari lingerie
Nel periodo di pausa ti sei cimentata nelle sexy candid camera di Sexy Camera all’Italiana e Sexy Angels, con alcune altre star da noi intervistate in passato. Cosa ricordi di quell’esperienza?
Mi sono trovata bene con tutto lo staff; è stata una bella esperienza anche perché adoro gli scherzi, mi piace ridere e far divertire e quel programma era la sintesi perfetta di tutto questo!

Sul tuo sito hai anche uno spazio in cui i lettori possono candidarsi ed esordire come pornoattori in una scena con te e Giada. Per te girarle è molto diverso che lavorare con i professionisti?
Certo, perché vale sempre il mio desiderio di vivere emozioni autentiche e non performance perfette

Che consiglio puoi dare a chi ci legge con la fantasia di affrontare un provino porno?
04. Michelle Ferrari intimo Provalo se vuoi vivere un emozione, se ti vuoi divertire… e non per dimostrare niente a nessuno o per fare una carriera, perché non avrebbe senso!

A proposito, ricordi il tuo di provino? Come andò? Fu simile a quei “finti” provini rubati che sono la fortuna di alcuni siti hard internazionali?
Il mio fu vero! Mi ricordo che ero molto contenta di vivere quella trasgressione e poi ero molto a mio agio, perché comunque stavo girando la scena con il mio fidanzato, che era molto disinibito e con cui avevo un bel rapporto. Ero più agitata quando ho fatto la mia prima scena hard con un altro uomo, sopratutto per fare l’anale… però ho trovato persone splendide e questo mi ha aiutata a vivere da subito al meglio questo lavoro!

Sei sempre richiestissima da locali e fiere, tra le quali il prossimo Bergamosex. Cosa ti piace di questi spettacoli?
Adoro guardare il corpo femminile, lo trovo sensuale da morire!!!

05. Michelle Ferrari topless Da poco hai lanciato sul sito anche l’idea di spettacoli privati via Skype per i tuoi fan. E’ ancora valida? Puoi fare uno sconticino a chi sta leggendo quest’intervista? 🙂 Ti diverte l’idea di “lavorare da casa”?
A Settembre partirò con dirette live per accontentare nello stesso tempo più persone possibili… quindi ti aspetto!!!

A proposito… Esiste ancora l’agriturismo in provincia di La Spezia? C’è qualcuno che viene solo con la speranza di conoscerti?
Sì, esiste sempre, ovviamente alcuni fans ogni tanto vengono e se posso li accontento con foto, autografi e naturalmente qualche chiacchera.

L’impressione è che Giada Da Vinci sia un ciclone di idee che travolge anche te… Non riesco a starvi dietro, quali sono le novità professionali che non ho citato nelle mie domande? 🙂
Tutte le novità si possono vedere sempre sul mio sito da Settembre; non voglio anticipare troppo, ma diciamo che l’inizio sarà proprio con il Bergamosex, dove offrirò a tutti i miei fans che non possono venire l’opportunità di vedere un giorno di fiera direttamente dal sito www.michelleferrari.it, con tutti gli spettacoli e le novità, soprattutto dallo stand della M&G (il mio e di Giada).
06. Michelle Ferrari strip
Cosa ti piace fare nel tempo libero?
Adoro lo sport, sono una persona dinamica e difficilmente riesco a stare ferma!

Dove stai trascorrendo l’estate? Pratichi il nudismo, ricorri alle lampade o ti vedremo in scena con il segno del costume?
Se ci fossero più spiagge che lo consentono farei nudismo, ma il più delle volte mi devo limitare al topless. Le vacanze lunghe le farò questo inverno perchè avendo l’agriturismo “all’isola che non c’è”, d’estate il lavoro chiama e quando posso cerco di aiutare sempre!

Un uomo e una donna vip (non del mondo dell’hard) con cui ti piacerebbe girare una scena?
Guarda, sceglierei una coppia: Belen RodriguezStefano Di Martino la trovo una coppia ben assortita.

Che rapporto hai con i social networks? Twitter è meno bacchettone di Facebook e Instagram… pensi di usarlo per pubblicare qualche foto hot?
Perché no!

Siamo ai saluti, ti ringraziamo per la disponibilità e ti lasciamo uno spazio per ricordare tutti i tuoi indirizzi su internet!
Ciao e grazie a voi, vi aspetto sul mio sito ufficiale www.michelleferrari.it, sulla pagina facebook ufficiale e sul mio Twitter @unicaferrari.

07. Michelle Ferrari naked

Le foto di questa pagina sono di Loris Gonfiotti.

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *