BresciaSex 2010: foto e video

Ciao a tutti e bentornati sulle nostre pagine, dopo una breve assenza dal magazine ritorno con la recensione dell’ultima fiera erotica a cui abbiamo partecipato come spettatori, ovvero il BresciaSex, già “Fiera Delta di Venere” (per la cronaca questa era la 9° edizione). La fiera si è svolta nelle vicinanze di Brescia (a Ghedi per la precisione), dal 2 al 4 luglio presso la discoteca “Florida”.
Noi abbiamo deciso di andarci la domenica in quanto avevamo un po’ di strada da fare e venerdì e sabato era aperta solo alla sera.
Il nostro gruppetto questa volta è formato dal sottoscritto, dal fotografo glamour Andrew Morelli di Super Glam Babes e dalla modella e sexystar Patty Parisi.
Ci troviamo a Milano per le 15 e partiamo alla volta di Brescia; un’oretta di autostrada più una ventina di minuti in strada “normale” e ci siamo.

Il luogo dell’evento è abbastanza facile da trovare e un enorme cartellone ci avverte che siamo arrivati a destinazione. Entrando nel parcheggio abbiamo la prima sorpresa della giornata… è praticamente deserto.
Parcheggiamo di fronte all’ingresso e mentre Andrew si appresta a controllare che la macchina sia ben chiusa, si avvicina il parcheggiatore dicendo che non serve in quanto lì “mica ci sono i drogati” (!?!?!?!).
Andiamo alla cassa dove, con sorpresa, troviamo il nostro amico Andrea (provatissimo da 2 giorni di ore piccole) che ci risolve un piccolo problemino con gli accrediti e finalmente possiamo entrare.

La location è molto carina, una discoteca molto grande con diverse sale e un’area all’aperto con tre piste, piscina e una Lamborghini pronta per il “car wash”. Nella sala principale è situato il palco (non molto grande, a dire la verità), lo stand di Delta di Venere e un altro paio di stand completamente deserti. Nelle altre sale c’è la zona provini, l’area privè e qualche altro stand, tra cui quello di Bonbaffo e del suo club “Arena” ancora completamente vuoti.

Decidiamo di farci un giretto all’esterno anche perché la temperatura interna non è proprio favorevole. Appena usciti incontriamo l’amico Oliver Buzz in compagnia della sua nuova star Dea Marini e, visto che non c’è ancora molta gente, decidiamo di fare una sessione di foto con Patty e Dea, per la felicità degli avventori della fiera che si trovano uno spettacolo fuori programma.

Finita la sessione rientriamo e finalmente possiamo andare a salutare i cari amici di “Delta di Venere” in primis il grandissimo e gentilissimo “RanocchioClaudio Arciola (chissà quanto durerà questo link alla pagina facebook…), a cui non piace la maglietta che indosso, e con l’aiuto di Luna Stern mi si avventa addosso e letteralmente me la strappa via.
No, state tranquilli, non sono rimasto a petto nudo tutto il tempo… Claudio mi fornisce le magliette nuove che inneggiano simpaticamente alle generose forme dell’ottimo Omar Galanti.

Dopo questo simpatico siparietto, vado a salutare l’amica Alessia Donati, qui anche in veste di scrittrice, e mi faccio autografare la mia copia del suo primo romanzo Lucia e il corpo di Alessia. Vi consiglio di leggerlo perché è molto carino e state sintonizzati, perché presto Alessia tornerà su queste pagine per parlarci della sua nuova avventura.

Troviamo Vittoria Risi, bellissima come al solito, che si presta molto volentieri a fare qualche scatto con la nostra Patty.
Nello stand ci sono anche Asha Bliss, Luna Stern e Valerie Marika che si aggirano molto tranquille e disponibili, anche perché, non essendoci la solita ressa, sono molto rilassate. Nel frattempo Patty viene riconosciuta dai fans che le chiedono foto su foto e ad un certo punto viene “salvata” da Claudio che le offre “asilo” all’interno dell’area del “Delta di Venere”… rifugio che viene molto gentilmente offerto anche a noi.

Intanto iniziano gli spettacoli e, videocamera alla mano, vado a fare il mio lavoro in prima fila.
I padroni di casa Corrado Fumagalli e Zelica Martinelli sono ottimi presentatori e lanciano una di seguito all’altra le varie artiste. La particolarità degli spettacoli del BresciaSex è che non hanno assolutamente problemi di censura… come potrete vedere dai video.
Molto carino ed energico quello di Baby Marilyn, con frutta e ortaggi… so a cosa state pensando… e avete ragione… banane, carote e zucchine servivano proprio a quello.
Poi parte un lesbo show con protagoniste le stesse ragazze che più tardi parteciperanno al “car wash”, dovrebbero chiamarsi Elena ed Alina. Tocca quindi a Kriss Le Blond, che porta un’altro spettacolo molto carino.
Poi è il turno della scatenatissima Monella, che porta in scena un lesbo show con la complicità di Moana Conti e di un martello pneumatico con in punta un dildo di gomma! Show molto hard e very hot che, come dice nella presentazione Corrado Fumagalli, raramente si vede in fiere del genere.

A questo punto è l’ora della pausa, per le artiste e anche per noi.

Il caldo è veramente allucinante e la “caratura” degli spettacoli non aiuta certo a rinfrescare l’atmosfera, malgrado quasi tutte le artiste utilizzino ghiaccio che spesso viene lanciato al pubblico. In più il prezzo proibitivo delle bibite non aiuta certo a trovare refrigerio…
Giusto il tempo per riassemblare le idee ed è ora del “sexy car wash”, che per la gioia di Andrew regala una splendida illuminazione e il risultato sono delle bellissime foto.
All’interno riprendono gli spettacoli e la sorpresa è che al posto dell’annunciata Valentine Demy (che non si esibirà), c’è Dea Marini (al suo primo spettacolo), con Oliver Buzz che la guida dal palco.
Terminato il suo show… rullo di tamburi, perché è il turno di Alessia Donati, che regala uno spettacolo (per noi) nuovo. Lei è bellissima, sul palco è sempre a proprio agio e molto coinvolgente; anche il fortunato che ha portato con lei sul palco è stato molto coinvolto… come ce ne siamo accorti? Beh, guardate il video e lo capirete! Il finale prevede i fuochi d’artificio! Stesso discorso di prima… vedere (il video) per credere!
Appena scende dal palco, andiamo a salutare una sudatissima, ma bellissima, Alessia, che ci ringrazia per la visita e poi va a prendersi un meritato riposo. Gli spettacoli proseguono, ma per noi è il tempo dei saluti, perché dobbiamo tornare verso casa… purtroppo il lunedì si lavora e la sveglia suona.

In definitiva possiamo dire che è stata un bella giornata passata tra cari amici e amiche. Purtroppo la mancanza di gente non è stato un bel segnale, ci è stato detto che nelle giornate di venerdì e sabato c’è stato molto movimento e lo speriamo vivamente per gli organizzatori… anche se alcune voci di corridoio ci danno altre versioni. A noi sinceramente la mancanza della ressa non ha dato fastidio, in quanto il caldo era quasi insopportabile, ma abbiamo potuto parlare con tranquillità con gli amici, fare foto e video senza problemi. Grosso neo il prezzo abbastanza folle di bibite e acqua; per il resto tutto bene e “alla grande”.

Prossima tappa nelle vicinanze (per noi) il BergamoSex a settembre e, salvo imprevisti, BE! Magazine ci sarà!
Infine lasciatemi fare un ringraziamento a Salvatore Sbarra per gli accrediti e un ringraziamento speciale al “ranocchio” Claudio Arciola, allo staff e alle artiste di “Delta di Venere” per la simpatia e la gentilezza con la quale ci hanno accolti… ci hanno fatto veramente sentire a casa. Grazie ragazzi!

Tocca adesso ai video che ho girato personalmente…

Alessia Donati

Monella e Moana Conti

Baby Marylin

Kriss Le Blond

 

Articolo pubblicato da lukebel il 19 luglio 2010.

Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *